Il tuo dispositivo Android è “obsoleto”, ma funzionante? Prova a cambiare OS!

Il tuo dispositivo Android è “obsoleto”, ma funzionante? Prova a cambiare OS!

Quando il mio piccolo ASUS Zenfone MAX ha iniziato a fare le bizze con l’ “ottimizzazioni applicazione”, ho iniziato a girare come un matto per cercare una soluzione “alternativa” al semplice fare una copia di salvataggio, formattare il dispositivo e rimettere la copia. Sinceramente è una soluzione spesso usata, anche se ci sono altre opzioni disponibili e, per cui, inflazionata per via del fatto che molti la sanno fare in autonimia.
Una plausibile soluzione che, però, INVALIDA LA GARANZIA è cambiare il sistema operativo da quello di fabbrica con una versione “alternativa” non ufficiale.
Questa soluzione l’ho pplicata anche su dispositivi che erano considerati obsoleti, ma che avevano ancora hardware discreto. Facciamo un esempio pratico: il Samsung Note II (N7100) è un prodotto molto valido, ma l’Android fornito si è inchiodato sulla versione 4.4.2!
Il mio ASUS Zenfone MAX è migliore, ma la casa madre ha deciso che oltre ad Android 6.0 non andrà.

Ma cosa possiamo fa??

Beh, io ed il mio ASUS staremo così finchè scade la garanzia, poi DI CERTO metterò su un sistema più aggiornato.
Se invece, per caso, avete un dispositivo come il Samsung citato, potrebbe interessarvi il fatto che esistono versioni modificate di Android come CyanogenMod (acronimo CM) o LineageOS .

Ma posso fidarmi?

Questi sistemi operativi sono sviluppati a livello open-source (chi ha le conoscenze per farlo, può aiutare lo sviluppo) e per questo avvengono automaticamente controlli incrociati da parte da svariati utenti. Se ci fossero parti di codice “malevole”, verrebbero trovate quasi subito e rimosse.

Ma funziona sempre tutto come prima?

Quasi sempre SI. Purtroppo ci sono, di rado, dei piccoli malfunzionamenti o bug che vengono corretti in corso d’opera.

Ma dove trovo maggiori informazioni??

Non qui. Scrivere una guida completa per tutti i sistemi è impossibile, inutile e dovrei costantemente tenerla aggiornata. Posso solo dirvi come cercare la versione per il vostro dispositivo. Aprite Google e scrivete il vostro dispositivo + cyanogenmod e lanciate la ricerca, ad esempio “samsung note 2 cyanogenmod”, ed avrete svariate guide.
Le migliori sono su Cyanogenmods e su XDA Developers . Potete anche guardare dei video realizzati da utenti che li hanno sperimentati sui loro dispositivi.
Sempre con il nostro Samsung di esempio posso consigliarvi:

Un unico consiglio: se avete intenzione di farlo, fatevi seguire da qualcuno che lo sa fare, che ci capisce e che, magari, lo ha già fatto in passato!

Saluti!

Livello di difficoltà

Related posts

Assistenza tecnica su software di terze parti

Assistenza tecnica su software di terze parti

Nella mia smisurata voglia di conoscenza dell'informatica in generale, hardware o software che sia, ho aumentato le mie competenze con numerosi programmi, ma di alcuni sono diventato anche tecnico certificato e/o partner. Di quest'ultimi, sono contento di poter dire che sono diventato partner...

Windows server 2019 – Come cambiare lingua di default

Windows server 2019 - Come cambiare lingua di default

Nelle ultime settimane, ho avuto molto da fare per aggiornare i miei server a Windows Server 2019 Standard. Le licenze le ho acquistate tramite copie ESD da un rivenditore autorizzato, ma il problema è stato reperire online una ISO del programma originale in italiano! La soluzione più...

Windows 10 lento?? La soluzione potrebbe essere molto semplice!

Windows 10 lento?? La soluzione potrebbe essere molto semplice!

Dal mese scorso, Microsoft ha rilasciato un grosso aggiornamento chiamato "Windows 10 MAY 2019 Update" che potrebbe rallentare notevolmente il VS PC. Ma perchè? Perchè questo aggiornamento pesa niente meno che 4GB e il VS sistema potrebbe essere costretto per giorni a scaricare questo...